La Borsa di Tokyo chiude in leggero rialzo, brillano i petroliferi, male gli esportatori

Sia il Nikkei che il Topix hanno guadagnato lo 0,2%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in lieve rialzo. Sia il Nikkei che il Topix hanno guadagnato lo 0,2%. Il Nikkei ha chiuso a 13.579,16 punti ed il Topix a 1.314,39 punti. In gran spolvero i petroliferi. Nippon Oil (JP3679700009) ha guadagnato il 7,4%, Inpex (JP3294430008) il 4,1% e Cosmo Oil (JP3298600002) il 3,5%. Il prezzo del petrolio ha sfiorato ieri a New York quota $120 al barile. Idemitsu Kosan (JP3142500002) ha chiuso in rialzo del 10,7% a ¥9.200. Il secondo operatore di raffinerie del Giappone ha alzato le sue stime sul suo utile operativo per lo scorso esercizio da ¥48 a ¥56 miliardi. L'aumento dei prezzi del petrolio e dei principali metalli ha spinto i titoli delle grandi holding commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in rialzo del 4,9%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) del 3,2%, Sumitomo Corp. (JP3404600003) del 4,6% e Itochu (JP3143600009) del 2,3%. La solidità dello yen rispetto al dollaro ha pesato sugli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,7%, Honda (JP3854600008) l'1,9%, Canon (JP3242800005) l'1,9% e Matsushita Electric (JP3866800000) l'1,2%. Ancora male Nomura Holdings (JP3762600009): -1,6% a ¥1.612. Le autorità di borsa stanno indagando per accertare se un impiegato del primo broker giapponese abbia commesso un reato di insider trading.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro