La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, male i bancari

Il Nikkei ha perso l'1,1% ed il Topix l'1,5%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,1% a 13.943,26 punti ed il Topix l'1,5% a 1.372,95 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato la debole performance di Wall Street di ieri. Male i bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3,7%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 5,2% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 3,2%. La SEC (Securities and Exchange Commission) ha annunciato che richiederà alle banche di fare maggiore trasparenza sui loro livelli di liquidità e capitale. Gli investitori temono ora che le imprese del settore finanziario possano svelare delle nuove perdite e svalutazioni legate alla crisi del mercato del credito. Seduta negativa anche per il settore immobiliare. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha chiuso in ribasso del 2,4%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) del 3,7% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) del 3%. Daiwa Securities ha confermato il suo rating di "Underweight" sul comparto e declassato Sumitomo Realty & Development da "Buy" a "Neutral". Secondo il broker sul settore dovrebbe pesare l'ulteriore crisi del mercato del credito ed il rallentamento dell'economia domestica. Dopo i suoi recenti guadagni Sumitomo Realty & Development avrebbe solo un limitato potenziale.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro