Le borse della regione Asia-Pacifico tornano a salire

Hong Kong ha guadagnato lo 0,6% e Shanghai lo 0,3%.

CONDIVIDI

Dopo due sedute negative di fila le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,6% a 24.282,04 punti. CNOOC (HK0883013259) ha beneficiato del nuovo aumento del prezzo del petrolio ed ha chiuso in rialzo del 3,7%. Nel settore delle linee aeree Cathay Pacific Airways (HK0293001514) ha guadagnato lo 0,8% dopo aver annunciato un incremento del suo supplemento carburante del 37%. Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha chiuso in rialzo dello 0,9%. La prima impresa immobiliare della città costiera ha annunciato la sostituzione del suo CEO e chairman Walter Kwok. Il posto di Kwok verrà preso da sua madre Kwong Siu-hing. La misura potrebbe contribuire a mettere fine alla battaglia all'interno della famiglia che controlla Sun Hung Kai Properties. Dopo il crollo di ieri China Mobile (HK0941009539) ha perso oggi un ulteriore 0,2%. Il Governo cinese ha comunicato sabato scorso i dettagli del tanto atteso processo di ristrutturazione del settore delle telecomunicazioni. Il riassetto dovrebbe far aumentare notevolmente la concorrenza nella telefonia mobile e penalizzare in questo modo China Mobile che è attualmente l'indiscusso leader di mercato. China Unicom (HK0762009410), China Telecom (CN0007867483) e China Netcom (HK0906028292) sono stati anche oggi sospesi dalle contrattazioni.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 3.375,41 punti. Dopo le forti perdite delle scorse sedute i titoli dei broker hanno registrato un rimbalzo. Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 2,4% e Haitong Securities (CNE000000CK1) il 9,6%. In ripresa anche il settore immobiliare. China Vanke (CN0008879206) ha chiuso in rialzo dell'1,7% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) dello 0,3%. I timori legati all'aumento del prezzo del petrolio hanno pesato su Sinopec (CN0005789556). Il titolo del leader nella raffinazione petrolifera in Asia ha chiuso in calo del 4,4% a CNY 12,24.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1%, il Kospi a Seul l'1,4%, il Taiwan Weighted a Taipei lo 0,8% e lo Straits Times a Singapore lo 0,4%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption