Borse Asia-Pacifico: Bene Shanghai, lieve calo per Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,5%, l'Hang Seng ha perso lo 0,1%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,5% a 3.459,03 punti. Il mercato azionario cinese ha beneficiato oggi, tra l'altro, della notizia riportata dall'agenzia stampa "Xinhua" secondo cui le autorità di borsa avrebbe completato i preparativi necessari per l'introduzione di futures sugli indici azionari. Il forte calo del del prezzo del petrolio ha fatto decollare i titoli delle linee aeree. Air China (CNE1000001S0) ha guadagnato il 3,7%, China Eastern Airlines (CN0009051771) il 3,2% e China Southern Airlines (CN0009084145) il 3,7%. Bene anche i bancari. Bank of America (US0605051046) ha annunciato di voler aumentare la sua partecipazione in China Construction Bank (CN000A0HF1W3) dall'8,2% al 10,8%. In seguito alla notizia il titolo della banca cinese ha chiuso in rialzo del 2,6% a CNY 7,24. Sulla scia di China Construction Bank Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato l'1,9%, Bank of China (CN000A0J3PX9) l'1,9% e Bank of Beijing (CNE100000734) l'1,8%. Dopo la debole performance delle scorse sedute Sinopec (CN0005789556) ha registrato una ripresa ed ha guadagnato il 4,5%. PetroChina (CN0009365379), il titolo di maggior peso dello Shanghai Composite, ha chiuso in rialzo del 2,1% a CNY 17,63.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1% a 24.249,51 punti. Il calo del prezzo del petrolio ha pesato su CNOOC (HK0883013259). Il titolo dell'impresa petrolifera cinese ha chiuso in ribasso del 5,1% a HKD 14,20. Ancora male China Mobile (HK0941009539): -1,6% a HKD 112,90. Il Governo cinese ha comunicato sabato scorso i dettagli del tanto atteso processo di ristrutturazione del settore delle telecomunicazioni. Il riassetto dovrebbe far aumentare notevolmente la concorrenza nella telefonia mobile e penalizzare in questo modo China Mobile. China Unicom (HK0762009410), China Telecom (CN0007867483) e China Netcom (HK0906028292) sono stati anche oggi sospesi dalle contrattazioni.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso l'1,2%, il Kospi a Seul l'1,1% e il Taiwan Weighted a Taipei l'1,3%. Lo Straits Times a Singapore ha guadagnato lo 0,6% a 3.132,78 punti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro