La Borsa di Tokyo chiude in forte rialzo su debolezza yen

Il Nikkei ha guadagnato il 2,7% ed il Topix il 2,2%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,7% a 14.354,37 punti ed il Topix il 2,2% a 1.401,69 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della debolezza dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 2,9%, Canon (JP3242800005) il 2,9%, Sony (JP3435000009) il 2,7% e Matsushita Electric (JP3866800000) il 2,7%. La valuta giapponese è scesa oggi in Asia rispetto al dollaro ai suoi più bassi livelli dallo scorso 14 febbraio. In occasione del G8 di Osaka il Segretario al Tesoro Henry Paulson ha affermato che un dollaro forte è negli interessi degli USA. L'aumento dei prezzi dell'oro e del rame ha spinto i titoli delle grandi holdings commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in rialzo del 5%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) del 4,6%, Sumitomo Corp. (JP3404600003) del 3,3% e Itochu (JP3143600009) del 5,2%. Molto bene anche il settore delle costruzioni. Obayashi (JP3190000004) ha guadagnato il 4,7%, Shimizu (JP3358800005) il 5,4%, Kajima (JP3210200006) il 5,7% e Taisei (JP3443600006) il 4,1%. Secondo quanto ha riportato durante il fine settimana il quotidiano finanziario "Nikkei" cinque importanti appaltatori chiederanno al Governo giapponese di pagare più di quanto pattuito per i lavori pubblici a causa dell'aumento dei costi per i materiali.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro