Borsa di Tokyo: Chiusura piatta, bene il settore delle utilities

Il Nikkei ha perso solo 6 punti, il Topix ha guadagnato meno dello 0,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi piatta. Il Nikkei ha perso solo 6 punti a 14,348.37 punti, il Topix ha guadagnato meno dello 0,1% a 1.401.98 punti. I bancari hanno beneficiato della positiva performance del settore finanziario a Wall Street. Mizuho Financial Group (JP3885780001) ha guadagnato lo 0,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,1% e Shinsei Bank (JP3729000004) l'1%. Il nuovo calo del prezzo del petrolio ha spinto il settore delle utilities. Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha guadagnato l'1%, Kansai Electric (JP3228600007) il 2% e Chubu Electric (JP3526600006) il 3%. Seduta negativa per il settore della siderurgia. Nippon Steel (JP3381000003) ha perso l'1,3%, JFE Holdings (JP3386030005) l'1%, Aichi Steel (JP3103600007) il 3,8% e Kobe Steel (JP3289800009) il 2,7%. Mitsubishi UFJ ha declassato Aichi Steel a "Underperform", Mizuho Securities Kobe Steel a "Hold". Tra gli altri titoli del listino giapponese Asahi Glass (JP3112000009) ha chiuso in calo dello 0,7%. Secondo il quotidiano finanziario "Nikkei" Asahi Glass avrebbe ridotto del 10% la sua produzione di componenti di vetro per il settore dell'industria automobilistica negli USA a causa del debole andamento delle vendite di automobili.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro