Borsainside.com

Borse Asia-Pacifico positive, Shanghai rimbalza di più del 5%

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 5,2%, l'Hang Seng ad Hong Kong l'1,2%.

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 5,2% a 2.941,12 punti. Il forte rimbalzo è stato in parte dovuto a delle voci secondo cui il Governo cinese potrebbe prendere delle misure per sostenere il mercato azionario dopo che lo Shanghai Composite ha perso nelle ultime dieci sedute più del 20% del suo valore. PetroChina (CN0009365379) e Sinopec (CN0005789556) hanno guadagnato rispettivamente il 6% ed il 10%. Zhang Xiaoqiang, il vice-presidente della National Development and Reform Commission, ha segnalato ieri che il Governo cinese potrebbe presto permettere un moderato aumento dei prezzi dei derivati del petrolio. China Life (CN0003580601) ha chiuso in rialzo del 4%. La prima impresa assicurativa cinese ha comunicato che la raccolta premi si è attestata nei primi cinque mesi di quest'anno a CNY 151,50 miliardi. I titoli delle linee aeree hanno beneficiato del calo del prezzo del petrolio. Air China (CNE1000001S0) ha guadangnato il 6,8%, China Eastern Airlines (CN0009051771) il 5,7% e China Southern Airlines (CN0009084145) il 6,1%. In forte ripresa infine i minerari ed i bancari. Nel settore minerario Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato il 10%, Jiangxi Copper (CN0009070615) il 10% e Zijin Mining (CNE100000502) il 5,4%. Nel settore bancario Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha chiuso in rialzo del 5%, Minsheng Banking Corp. (CN0005910772) del 4,2%, Bank of Beijing (CNE100000734) dell'8,2% e Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) del 4,8%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dell'1,2% a 23.325,80 punti. Il settore immobiliare ha potuto recuperare gran parte del terreno perso durante le scorse sedute. Goldman Sachs ha alzato il suo rating su Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) da "Neutral" a "Buy". Secondo la banca d'affari il titolo della prima impresa immobiliare della città costiera presenterebbe agli attuali livelli un'appetibile valutazione. In seguito all'upgrade Sun Hung Kai Properties ha guadagnato il 3,6%. Sulla scia di Sun Hung Kai Properties Cheung Kong Holdings (HK0001000014) ha chiuso in rialzo dell'1,1%, Henderson Land (HK0012000102) del 2,1% e Sino Land (HK0083000502) dell'1,5%. Bene anche il settore delle telecomunicazioni. China Mobile (HK0941009539) ha guadagnato lo 0,9%, China Unicom (HK0762009410) l'1,4% e China Netcom (HK0906028292) lo 0,9%. La debole performance del settore finanziario statunitense di ieri a Wall Street ha frenato i bancari. HSBC (GB0005405286) ha perso lo 0,2%, Hang Seng Bank (HK0011000095) lo 0,3% e BoC Holdings (HK2388011192) lo 0,5%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,4%, il Kospi a Seul l'1,3%, il Taiwan Weighted a Taipei lo 0,2% e lo Straits Times a Singapore lo 0,4%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS