Borsa di Tokyo: Il Nikkei chiude per la settima seduta di fila in calo

Il principale indice di borsa giapponese ha perso il 2%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2% a 13.544,36 ed il Topix l'1,8% a 1.320,68 punti. Per il Nikkei si è trattato della settima seduta negativa di fila. Sul mercato azionario giapponese ha pesato il crollo di Wall Street di ieri. I bancari hanno guidato la lista dei ribassi. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3,3%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,7% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,1%. Goldman Sachs ha declassato ieri il settore statunitense delle banche d'investimento a "Neutral". Secondo Goldman Citigroup (US1729671016) potrebbe annunciare per il secondo trimestre nuove svalutazioni di circa $9 miliardi (per ulteriori dettagli clicca qui). Male anche il settore dell'industria automobilistica. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,9%, Honda (JP3854600008) il 2,7% e Nissan (JP3672400003) l'1,4%. Il prezzo del petrolio ha superato ieri per la prima volta nella sua storia quota $140 al barile (per ulteriori dettagli clicca qui). Ieri a Wall Street è inoltre circolata la voce che Chrysler potrebbe dichiarare bancarotta (per ulteriori dettagli clicca qui). Nel settore immobiliare Urban (JP3100180003) è crollato di più del 13% dopo aver annunciato l'emissione di un bond convertibile per ridurre i suoi debiti. Bene controtendenza il settore delle utilities. Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha guadagnato il 3,5%, Kansai Electric (JP3228600007) l'1,7% e Chubu Electric (JP3526600006) lo 0,8%. Tokyo Electric Power ha annunciato che le sue bollette potrebbero aumentare a partire dal prossimo gennaio.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro