Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong chiudono in forte rialzo

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,8%, l'Hang Seng il 2,8%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in forte rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,8% a 2.920,55 punti. Per il listino cinese si è trattato della terza seduta positiva di fila. Secondo lo "Shanghai Securities News" la crescita dei prezzi al consumo dovrebbe aver ulteriormente rallentato a giugno. Dopo un aumento dell'8,5% ad aprile i prezzi al consumo erano aumentati in Cina a maggio del 7,7%. Secondo lo "Shanghai Securities News" l'aumento a giugno dovrebbe essere stato del 7,1%. La notizia ha ridotto i timori del mercato relativi ad un possibile aumento dei tassi d'interesse da parte della People's Bank of China. La Borsa di Shanghai ha beneficiato oggi anche delle notizie positive arrivate dal fronte societario. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha annunciato di prevedere per il primo semestre un incremento dei suoi profitti tra il 220% e il 270%. Il titolo della seconda impresa immobiliare cinese ha chiuso in rialzo dell'8,9%.
Shanghai International Port (CN000A0LC2Z1) ha comunicato che nella prima metà del 2009 i suoi utili dovrebbero essere aumentati di circa il 30%. Il titolo dell'operatore del secondo porto container al mondo ha guadagnato il 2,4%. Sempre nel settore del trasporto marittimo Cosco Shipping (CNE000001B58) ha guadagnato il 7,2% dopo aver annunciato che i suoi utili sono aumentati nei primi sei mesi di quest'anno di più del 140%.
PetroChina (CN0009365379) e Sinopec (CN0005789556) hanno guadagnato rispettivamente il 3,2% e il 4,8%. Il prezzo del petrolio ha registrato ieri a New York di nuovo delle forti perdite (per ulteriori dettagli clicca qui).
L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 2,8% a 21.805,81 punti. I bancari e gli assicurativi sono rimbalzati sulla scia del settore finanziario statunitense. Nel settore bancario HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 2,9%, Bank of East Asia (HK0023000190) il 2,2%, Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 5,1% e Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) il 5,1%. Tra gli assicurativi Ping An Insurance (CNE1000003X6) ha chiuso in rialzo del 5,7% e China Life (CN0003580601) del 6%. Cathay Pacific Airways (HK0293001514) ha beneficiato del calo del prezzo del petrolio ed ha guadagnato il 4,9%. Ancora male Foxconn (KYG365501041): -2,1% a HKD 6,57. CLSA ha tagliato ieri il suo rating sul titolo del leader nella produzione di componenti per computer a "Sell". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadangnato l'1,6% e lo Straits Times a Singapore l'1,1%. Il Kospi a Seul ed il Taiwan Weighted a Taipei hanno perso rispettivamente lo 0,9% e lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption