Borse Asia-Pacifico: Sale solo Shanghai

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,8%, in luce gli auriferi.

CONDIVIDI
Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in calo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,8% a 2.878,26 punti. Sugli scudi gli auriferi. Zhongjin Gold (CNE000001FM8) ha guadagnato il 5,2%, Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) l'8,9% e Zijin Mining (CNE100000502) il 3,1%. Il prezzo dell'oro è salito venerdì scorso a New York ai suoi massimi livelli da quasi quattro mesi. Molto bene anche il settore della siderurgia. Baoshan Iron & Steel (CN0005910731) ha chiuso in rialzo dell'1,7%, Tangshan Iron & Steel (CNE000000H20) del 10% e Angang Steel (CNE000000SQ4) del 3,9%. Posco (KR7005490008), il terzo produttore asiatico d'acciaio ha annunciato dei risultati record per il secondo trimestre e rivisto al rialzo le sue stime per l'intero esercizio. Nel settore delle linee aeree Air China (CNE1000001S0) ha guadagnato l'1,6%, China Eastern Airlines (CN0009051771) lo 0,8% e China Southern Airlines (CN0009084145) l'1,7%. Merrill Lynch ha alzato il suo rating su Air China e China Southern Airlines a "Buy". La casa d'investimento si attende una ripresa della crescita del traffico passeggeri in Cina dopo le Olimpiadi di Pechino. Le linee aeree cinesi dovrebbero inoltre beneficiare della solidità dello yuan e di una possibile ristrutturazione del settore. PetroChina (CN0009365379) e Sinopec (CN0005789556) hanno perso rispettivamente lo 0,1% e lo 0,5%. Il prezzo del petrolio ha registrato venerdì scorso a New York un nuovo balzo ed è sempre più vicino a quota $150 al barile (per ulteriori dettagli clicca qui). L'elevato prezzo dell'oro nero è "veleno" per i margini di guadagno delle raffinerie delle due imprese petrolchimiche.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,8% a 22.014,46 punti. I timori relativi alla crisi del settore finanziario statunitense hanno pesato sui bancari. HSBC (GB0005405286) ha perso l'1,9%, Bank of East Asia (HK0023000190) il 2,4% e Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) lo 0,5%. Dopo il balzo di venerdì scorso Foxconn (KYG365501041) è tornato oggi a soffrire ed ha peso il 7,6%. Bene controtendenza China Shenhua Energy (CN000A0ERK49): +0,6% a HKD 31,40. Macquarie Research ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore cinese di carbone a "Outperform".

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso l'1,2%, il Kospi a Seul lo 0,6%, il Taiwan Weighted a Taipei l'1,2% e lo Straits Times a Singapore lo 0,8%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro