La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, male i bancari e Toyota

Il Nikkei ha perso l'1,5% a 13.159,45 punti ed il Topix l'1,5% a 1.281,64 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,5% a 13.159,45 punti ed il Topix l'1,5% a 1.281,64 punti. I nuovi timori relativi alla crisi del settore del credito hanno pesato sui bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1,6%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,2% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,4%. Merrill Lynch (US5901881087) ha annunciato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street un aumento di capitale da $8,5 miliardi e nuove svalutazioni per $5,7 miliardi (per ulteriori dettagli clicca qui).

Toyota (JP3633400001) ha chiuso in calo del 2,7% a ¥4.750. A causa delle difficili condizioni di mercato negli USA l'impresa giapponese ha tagliato le stime sulle sue vendite a livello mondiale per il 2008 da 9,85 a 9,5 milioni di veicoli. Sulla scia di Toyota Honda (JP3854600008) ha perso il 2,2%, Nissan (JP3672400003) il 3,2% e Mazda Motor (JP3868400007) il 2,6%.

Inpex (JP3294430008) ha beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio ed ha chiuso in rialzo del 2%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro