La Borsa di Tokyo chiude in lieve rialzo, crolla Nintendo, bene NTT DoCoMo

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 13.376,81 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.303,62 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 13.376,81 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.303,62 punti. La performance del mercato azionario giapponese è stata frenata da alcune notizie negative arrivate dal fronte societario. Nintendo (JP3756600007) ha chiuso in calo dell'8,7% a ¥52.800. Il gigante dei videogiochi ha annunciato di aver aumentato lo scorso trimestre il suo utile operativo del 31,5% ma comunicato un prudente outlook. Gli investitori avevano invece sperato che Nintendo alzasse di nuovo le sue previsioni. Ancora male Denso (JP3551500006): -6,5% a ¥2.815. Il maggiore produttore giapponese di componenti per l'industria automobilistica ha annunciato ieri una trimestrale al di sotto delle attese degli analisti e ridotto le sue previsioni per l'intero esercizio. Nomura ha declassato oggi il titolo a "Neutral". Bene invece NTT DoCoMo (JP3165650007): +1,7% a ¥174.600. Il primo operatore di telefonia mobile del Paese del Sol Levante ha annunciato che il suo utile netto è aumentato lo scorso trimestre di più del 40%. I petroliferi hanno registrato una ripresa sulla scia del prezzo del petrolio. Nippon Oil (JP3679700009) ha guadagnato il 3% e Inpex (JP3294430008) il 2,5%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro