La Borsa di Tokyo capitola

Il Nikkei ha perso il 9,6%. Durante l'intera settimana il principale indice di borsa giapponese ha lasciato sul terreno il 24,3%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha oggi capitolato. Il Nikkei ha perso il 9,6% a 8.276,43 punti ed il Topix il 7,1% a 840.86 punti. Era dal crack del'ottobre del 1987 che il Nikkei non registrava tali perdite in una sola seduta. Durante l'intera settimana il principale indice di borsa giapponese ha lasciato sul terreno il 24,3%. Si è trattato in questo modo della peggiore ottava nella storia del Nikkei. Il crollo di Wall Street di ieri ha fatto scoppiare oggi il panico su tutte le borse asiatiche. La spirale ribassista a Tokyo è stata accentuata dalla notizia delle bancarotte del REIT New City Residence Investment (JP3046210005) e dell'impresa assicurativa Yamato Life. Il mercato teme ora che anche in Giappone molte imprese non riusciranno a sopravvivere alla crisi. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in calo dell'8,5%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) dell'11,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) dell'8,2%. Nel settore delle assicurazioni Mitsui Sumitomo Insurance (JP3888200007) ha perso il 9%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) l'11,4%, Sompo Japan Insurance (JP3932400009) l'11,8% e T&D (JP3539220008) il 10,6%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 4,7%, Honda (JP3854600008) l'8,9%, Canon (JP3242800005) il 6,9%, Panasonic (JP3866800000) il 5,8% e Sony (JP3435000009) il 5,4%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro