Le borse della regione Asia-Pacifico rimbalzano, Hong Kong vola del 10%

Shanghai ha guadagnato il 3,7%, Sydney il 5,6% e Singapore il 6,6%.

CONDIVIDI
Eccetto Taipei tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in forte rialzo.
Dopo sei sedute negative di fila lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,7% a 2.073,57 punti. Il listino cinese ha beneficiato del miglioramento del clima sulle altre borse della regione. Gli investitori puntano inoltre sul fatto che anche Pechino prenderà delle nuove misure volte a far riaumentare la fiducia tra gli investitori. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha chiuso in rialzo del 7,5%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) del 6,8%, Bank of Communications (CN000A0ERWC7) del 10% e Bank of China (CNE1000001Z5) del 6,8%. Shenzhen Development Bank (CNE000000040) ha guadagnato il 10% dopo aver annunciato di attendersi per i primi nove mesi di quest'anno un aumento dei suoi profitti tra il 75% e l'80%. Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 7,8% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 6,3%. Secondo delle voci di mercato il Governo cinese potrebbe alleviare le restrizioni relative al finanziamento della seconda casa. La maggior parte dei minerari ha potuto registrare una ripresa. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato il 2,6%, Jiangxi Copper (CN0009070615) il 2,5% e Yanzhou Coal (CN0009131243) il 3,7%. Nel settore petrolchimico Sinopec (CN0005789556) ha chiuso in rialzo dello 0,8%, PetroChina (CN0009365379) ha perso invece lo 0,5%.
L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 10,2% a 16.312,16 punti. Il listino della città costiera ha accelerato verso la fine della seduta al rialzo in seguito alla positiva apertura delle borse europee. Tutti i titoli dell'Hang Seng, che la scorsa settimana aveva perso più del 16%, sono rimbalzati. HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 4,3%, Hang Seng Bank (HK0011000095) il 9,2%, China Life (CN0003580601) il 16,1%, Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) il 13,5%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 14,7%, China Mobile (HK0941009539) il 12,7%, CNOOC (HK0883013259) il 6,8% e Hutchison Whampoa (HK0013000119) il 5,6%.
Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato il 5,6%, il Kospi a Seul il 3,8% e lo Straits Times a Singapore il 6,6%. Il Taiwan Weighted a Taipei ha perso il 2,2%. La Borsa di Taipei era stata chiusa venerdì scorso per una festività, non era stata quindi "massacrata", per questo motivo non è avvenuto oggi anche nessun rimbalzo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro