La Borsa di Tokyo conferma il rimbalzo, volano gli esportatori

Il Nikkei ha guadagnato il 7,7% ed il Topix il 5,9%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 7,7% a 8.211,90 punti ed il Topix il 5,9% a 830,32 punti. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" la Bank of Japan potrebbe tagliare venerdì prossimo i suoi tassi d'interesse di 25 punti base. La notizia ha contribuito a scatenare l'eccezionale pioggia di acquisti di ieri a Wall Street e ha frenato bruscamente il rally dello yen rispetto al dollaro e all'euro. Gli esportatori hanno preso il volo. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 10,4%, Honda (JP3854600008) il 18,2%, Canon (JP3242800005) il 6,8%, Panasonic (JP3866800000) il 4,6% e Sony (JP3435000009) il 2%. Tra i titoli dei produttori d'acciaio Nippon Steel (JP3381000003) ha guadagnato il 2,6%, Kobe Steel (JP3289800009) il 3% e JFE Holdings (JP3386030005) il 4,6%. Nel settore petrolifero Nippon Oil (JP3679700009) ha chiuso in rialzo del 4,3% e Cosmo Oil (JP3298600002) dell'8,2%. Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 7,5%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 6,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 7,9%. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 7,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,5%. Mizuho Financial Group (JP3885780001) ha chiuso in calo del 3,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption