Borse Asia-Pacifico: Scende Shanghai, ancora bene Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha perso quasi il 3%, l'Hang Seng ha guadagnato lo 0,8%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso anche oggi in rialzo.
Lo Shanghai Composite ha perso il 2,9% a 1.719,81 punti. Sul mercato azionario cinese hanno pesato oggi alcune notizie negative arrivate dal fronte societario. Nel settore delle linee aree Air China (CNE1000001S0) ha perso il 7,5%, China Eastern Airlines (CN0009051771) il 7,4% e China Southern Airlines (CN0009084145) il 3,9%. Air China e China Eastern Airlines hanno annunciato di aver chiuso il terzo trimestre in rosso a causa dell'aumento dei costi per il carburante e del calo dei loro passeggeri. Nel settore del brokeraggio Citic Securities (CNE000001DB6) ha chiuso in ribasso del 7,4% e Haitong Securities (CNE000000CK1) del 7,8%. Secondo quanto riporta il "South China Morning Post" il Consiglio di Stato potrebbe rinviare l'introduzione in Cina del margin trading e della vendita allo scoperto di azioni perchè temerebbe un aumento della volatilità del mercato. Nel settore immobiliare COFCO Property (CNE000000BJ5) ha perso il 2,1% dopo aver annunciato che nei primi nove mesi di quest'anno il suo utile netto è calato di più del 63%. Bene controtendenza Angang Steel (CN0009082362): +1,6% a CNY 5,60. Il produttore d'acciaio ha comunicato che la sua impresa madre riacquisterà nei prossimi 12 mesi fino a 361 milioni di suoi titoli.
L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,8% a 12.702,07 punti. La seduta è stata molto volatile. Dopo l'eccezionale rally di ieri su alcuni titoli sono scattate oggi delle prese di beneficio. HSBC (GB0005405286) ha perso il 4,3%, Cathay Pacific Airways (HK0293001514) il 4,4%, China Mobile (HK0941009539) lo 0,6% e China Life (CN0003580601) lo 0,2%. China Shenhua Energy (CN000A0ERK49) ha guadagnato l'11,6%. Il primo produttore cinese di carbone ha annunciato di aver aumentato nel terzo trimestre il suo utile netto di quasi il 50%. CNOOC (HK0883013259) ha chiuso in rialzo del 10,8%. L'impresa petrolifera ha comunicato che nel terzo trimestre i suoi ricavi sono cresciuti del 68%. Sulla scia di CNOOC PetroChina (CN0009365379) e Sinopec (CN0005789556) hanno guadagnato rispettivamente il 5,8% ed il 5%.
Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l'1,3%, il Taiwan Weighted a Taipei lo 0,2% e lo Straits Times a Singapore lo 0,3%. Il Kospi a Seul ha perso il 3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro