La Borsa di Tokyo chiude di nuovo in ribasso, ancora male gli esportatori

Il Nikkei ha perso l'1,3% ed il Topix l'1,6%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,3% a 8.695,51 punti ed il Topix l'1,6% a 875,23 punti. La solidità dello yen ed i timori relativi alle prospettive dell'economia hanno penalizzato anche oggi gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,8%, Honda (JP3854600008) il 4,2%, Canon (JP3242800005) il 3,5% e Sony (JP3435000009) il 3,9%. Il forte calo dei prezzi delle commodities ha penalizzato i petroliferi ed i minerari. Nel settore petrolifero Nippon Oil (JP3679700009) ha perso il 2,8% e Inpex (JP3294430008) il 5,4%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in ribasso di quasi il 5%. Tra i minerari Mitsubishi Materials (JP3903000002) ha perso il 5,4%, Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) il 3,6% e Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 2,6%. Il prezzo dell'oro ha perso ieri al NYMEX l'1,8%, quello del rame il 5,9%. I titoli dei produttori di pneumatici hanno beneficiato della flessione del prezzo del petrolio. Bridgestone (JP3830800003) ha chiuso in rialzo del 2,3% e Sumitomo Rubber (JP3404200002) del 4,8%. In gran spolvero Softbank (JP3436100006): +16,1% a ¥1.445. Alibaba.com (KYG017171003), il primo portale cinese di commercio elettronico, ha pubblicato degli eccellenti dati di bilancio per il terzo trimestre. Softbank controlla il 29% di Alibaba Group, l'impresa madre di Alibaba.com.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro