La Borsa di Tokyo chiude in netto calo, pesano Best Buy ed Intel

Il Nikkei ha perso il 5,3% ed il Topix il 4,3%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto calo. Il Nikkei ha perso il 5,3% a 8.238,64 punti ed il Topix il 4,3% a 837,53 punti. Per i due indici si è trattato della terza seduta negativa di fila. I titoli delle imprese impegnate nell'elettronica di consumo hanno guidato la lista dei ribassi. Panasonic (JP3866800000) ha perso il 7,4%, Canon (JP3242800005) il 6,3%, Sony (JP3435000009) l'8,7% e Sharp (JP3359600008) l'8,4%. Best Buy (US0865161014), la maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo degli USA, ha lanciato ieri un profit warning. Pioggia di vendite anche sui semiconduttori. Tokyo Electron (JP3571400005) ha chiuso in calo del 6,8%, Advantest (JP3122400009) del 5,1%, Elpida (JP3167640006) del 13,3% e Toshiba (JP3592200004) del 4,8%. Intel (US4581401001) ha tagliato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street le sue stime per il corrente trimestre (per ulteriori dettagli clicca qui). Tra i bancari Mizuho Financial Group (JP3885780001) ha chiuso in calo del 6,6%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" la seconda banca giapponese potrebbe effettuare un aumento di capitale per circa ¥300 miliardi. Sulla scia di Mizuho Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3,7%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'8% e Resona (JP3500610005) il 4,5%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro