Borsa di Toyko negativa, crolla Softbank

Il Nikkei ha perso il 2,3% ed il Topix l'1,8%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,3% a 8.328,41 punti ed il Topix l'1,8% a 835,44 punti. Male gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,6%, Honda (JP3854600008) il 3,7%, Canon (JP3242800005) il 2,1%, Panasonic (JP3866800000) il 3,4% e Sony (JP3435000009) il 4,1%. Il NY Empire State Index, l'indice che misura lo stato di salute del settore manifatturiero dello Stato di New York, è sceso questo mese ad un nuovo minimo storico. La notizia ha confermato che gli Stati Uniti, il principale partner commerciale del Paese del Sol Levante, entreranno probabilmente in un periodo di recessione. Seduta negativa anche per i bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in ribasso del 6,7%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) del 4,3% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) del 3,7%. Citigroup (US1729671016) ha annunciato ieri di aver l'intenzione di tagliare 50.000 posti di lavoro (per ulteriori dettagli clicca qui). Softbank (JP3436100006) è crollato del 15%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" Softbank potrebbe aver registrato delle forti perdite sul mercato dei derivati di credito. Bene controtendenza Sumitomo Corp. (JP3404600003): +3% a ¥831. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo della terza holding commerciale del Giappone da "Neutral" a "Buy".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro