La Borsa di Tokyo sale per la terza seduta di fila

Il Nikkei ha guadagnato il 3,2% ed il Topix il 2%. Sugli scudi il settore dell'auto.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 3,2% a 8.660,24 punti ed il Topix il 2% a 834,55 punti. Il settore dell'industria automobilistica ha guidato il rally. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 6,5%, Honda (JP3854600008) il 10,3%, Nissan (JP3672400003) il 5,2% e Mazda Motor (JP3868400007) il 7,5%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" la Casa Bianca ed i Democratici avrebbero trovato un accordo di principio sul piano di salvataggio dei tre grandi di Detroit.
Molto bene anche il settore immobiliare. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato il 3%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 7,8%, Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 5,8% e Tokyu Land (JP3569000007) il 15,7%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" il Governo giapponese potrebbe concedere dei prestiti alle piccole e medie imprese immobiliari che a causa della crisi del mercato del credito hanno delle difficoltà a rifinanziarsi.

Nel settore del trasporto marittimo. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 10,4%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 7,4% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 6,5%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è salito ieri per il secondo giorno di fila.

Nel settore dei semiconduttori Tokyo Electron (JP3571400005) ha chiuso in rialzo dell'11%, Advantest (JP3122400009) dell'8,8%, Elpida (JP3167640006) del 16,7% e Toshiba (JP3592200004) del 3,8%. L'indice Philadelphia Semiconductor ha guadagnato ieri quasi il 5%.

Sony (JP3435000009) ha guadagnato l'1,1%. Il gigante dell'elettronica ha annunciato ieri che per ridurre i suoi costi taglierà 8.000 posti di lavoro.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro