La Borsa di Tokyo chiude in lieve rialzo, ancora bene i bancari

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% ed il Topix lo 0,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% a 8.667,23 punti ed il Topix lo 0,1% a 838,69 punti. I settori bancario ed immobiliare hanno guidato anche oggi la lista dei rialzi. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 4,4%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'8,1% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'8,5%. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato il 4,3% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 4,6%. Gli investitori speculano sul fatto che la Bank of Japan taglierà domani i suoi tassi d'interesse. Il mercato spera che la misura possa rivitalizzare il settore del credito nel Paese del Sol Levante.

Panasonic (JP3866800000) ha chiuso in calo dello 0,5% e Sanyo Electric (JP3340600000) dell'1,4%. Goldman Sachs (US38141G1040) ha accettato di cedere a Panasonic la sua partecipazione in Sanyo Electric a ¥131 per azione. Lo scorso mese la banca d'affari statunitense aveva rifiutato un'offerta di ¥120 per azione.

Honda (JP3854600008) ha chiuso in calo del 3,5%. Il costruttore di automobili ha lanciato ieri un nuovo profit warning.

Il forte calo del prezzo del petrolio ha pesato sui petroliferi. Nippon Oil (JP3679700009) ha chiuso in ribasso dell'1,2%, Cosmo Oil (JP3298600002) dell'1,1% e Inpex (JP3294430008) dell'1,7%. Il future sul Crude ha perso ieri a New York l'8,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro