La Borsa di Tokyo apre la settimana positivamente

Il Nikkei ha guadagnato l'1,6% ed il Topix l'1,7%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,6% a 8.723,78 punti ed il Topix l'1,7% a 848,72 punti. In luce i bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,9%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 4% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,8%. La Bank of Japan ha annunciato venerdì scorso delle misure per sostenere il sistema bancario e alleviare il credit crunch. La Bank of Japan inizierà ad acquistare titoli di debito societari a breve termine ed aumenterà gli acquisti di obbligazioni del Governo. Molto bene anche gli esportatori. Honda (JP3854600008) ha guadagnato il 5,4%, Canon (JP3242800005) il 3,7%, Panasonic (JP3866800000) l'1,3% e Sony (JP3435000009) l'1,6%. Il Ministero delle Finanze ha comunicato oggi a Tokyo che le esportazioni del Paese del Sol Levante sono calate lo scorso mese del 26,7%. La notizia era però in gran parte scontata. Gli esportatori hanno beneficiato inoltre della ripresa del dollaro rispetto allo yen e del piano di salvataggio per l'industria automobilistica annunciato dal Governo statunitense. Toyota (JP3633400001) ha chiuso in calo dello 0,2%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Mainichi" il colosso dell'automobile potrebbe tagliare il suo dividendo per il corrente esercizio. La debolezza del prezzo del petrolio ha pesato anche oggi sui petroliferi. Nippon Oil (JP3679700009) ha perso l'1,3% e Cosmo Oil (JP3298600002) lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption