La Borsa di Tokyo chiude in leggero rialzo, ancora bene gli esportatori

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% ed il Topix meno dello 0,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% a 9.080,84 punti ed il Topix meno dello 0,1% a 876,20 punti. In spolvero Toshiba (JP3592200004): +9,4% a ¥409. Progress Energy (US7432631056) ha incaricato Westinghouse Electric, controllata dal conglomerato giapponese, ed il suo partner Shaw Group (US8202801051) di costruire due reattori nucleari in Florida. Ancora bene gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,3%, Honda (JP3854600008) l'1,7%, Canon (JP3242800005) il 4,9%, Panasonic (JP3866800000) il 4,3% e Sony (JP3435000009) il 7,6%. Lo yen ha continuato oggi in Asia a perdere terreno rispetto al dollaro.

Nel settore della distribuzione Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) ha chiuso in calo del 5,4%. Il primo operatore giapponese di grandi magazzini ha registrato a dicembre un deludente andamento delle sue vendite.

Il nuovo aumento del prezzo del petrolio ha pesato sul settore delle utilities. Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha perso il 3,2%, Kansai Electric (JP3228600007) il 5,1% e Chubu Electric (JP3526600006) il 4,9%.

Nomura (JP3762600009) ha chiuso in ribasso del 2,9%. Secondo il quotidiano finanziario "Nikkei" il primo broker giapponese potrebbe annunciare per lo scorso trimestre svalutazioni di ¥50 miliardi legate alla sua partecipazione in Fortress Investment Group (US34958B1061).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro