La Borsa di Tokyo affonda sulla scia di Wall Street

Il Nikkei ha perso il 4,9% ed il Topix il 2,9%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha registrato oggi delle forti perdite. Il Nikkei ha perso il 4,9% a 8.023,31 punti ed il Topix il 2,9% a 795,99 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato le notizie negative arrivate dal fronte macroeconomico.
Le vendite al dettaglio sono calate lo scorso mese negli USA del 2,7%. Gli economisti avevano previsto un calo di solo l'1,2%. La notizia ha fatto aumentare i timori del mercato relativi alle prospettive dell'economia degli Stati Uniti, il principale partner commerciale del Giappone. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha chiuso in calo del 2,7%, Honda (JP3854600008) del 4,3%, Canon (JP3242800005) del 5,9%, Panasonic (JP3866800000) del 2,5% e Sony (JP3435000009) del 5,2%.
Il Cabinet Office del Governo di Tokyo ha comunicato oggi che gli ordini di macchinari sono crollati a novembre del 16,2%. Si è trattato della più forte flessione nella storia di questo indicatore. Gli economisti avevano atteso in media un calo del'8%. Tra i titoli dei produttori di robot e di grandi macchine industriali. Komatsu (JP3304200003) ha perso il 5%, Fanuc (JP3802400006) il 4,2%, Sumitomo Heavy Industries (JP3405400007) il 5,9% e Kubota (JP3266400005) il 5,3%.

Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1,5%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 5,5% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,3%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" Bank of America (US0605051046) avrebbe bisogno di ulteriori aiuti da parte del Governo statunitense altrimenti potrebbe collassare.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Tra i titoli dei produttori di pneumatici. Bridgestone (JP3830800003) ha chiuso in ribasso del 4,2%, Sumitomo Rubber (JP3404200002) del 6,6% e Yokohama Rubber (JP3955800002) del 7,9%. Goldman Sachs ha declassato i tre titoli a "Sell" a causa del calo della domanda, dell'aumento delle scorte di magazzino, dei tagli alla produzione e dei rischi di un'ulteriore flessione dei prezzi.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro