La Borsa di Tokyo rimbalza, volano i semiconduttori

Il Nikkei ha guadagnato il 2,6% ed il Topix il 2,8%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,6% a 8,230.15 punti ed il Topix il 2,8% a 817,89 punti. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,4%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,3% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,7%. Bank of America (US0605051046) ha ricevuto dal Governo statunitense dei nuovi aiuti grazie ai quali potrà assorbire Merrill Lynch. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha chiuso in rialzo del 6%, Honda (JP3854600008) del 7,9%, Canon (JP3242800005) dell'1,8%, Panasonic (JP3866800000) dell'1,7% e Sony (JP3435000009) del 4,7%. Lo yen ha perso oggi in Asia terreno sia rispetto al dollaro che all'euro. Bene anche i titoli dei fornitori di infrastrutture per la produzione di semiconduttori. Advantest (JP3122400009) ha guadagnato il 4%, Kyocera (JP3249600002) il 2,8%, Tokyo Electron (JP3571400005) l'8,5% e Shin-Etsu (JP3371200001) il 7,2%. Intel (US4581401001) ha annunciato ieri nel dopo borsa a Wall Street una trimestrale che ha corrisposto alle attese degli analisti. Il colosso dei chip ha indicato che i suoi investimenti nella produzione caleranno solo leggermente e che nella seconda metà dell'anno i suoi margini dovrebbero registrare una ripresa. Nel settore del trasporto marittimo Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) ha perso l'1,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 2,5%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è sceso dell'1,3%. Si è trattato del primo calo dallo scorso 5 gennaio.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro