Borse Asia-Pacifico: Hong Kong riapre e prende il volo

L'Hang Seng ha chiuso in rialzo del 4,6%.

CONDIVIDI
Tutte le borse asiatiche aperte oggi hanno chiuso in rialzo.
L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 4,6% a 13.154,43 punti. I bancari hanno guidato la lista dei rialzi come su tutte le altre principali piazze finanziarie del globo. HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 9%, Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) il 4,3%, Bank of China (CNE1000001Z5) il 5,2% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 4,9%. Secondo quanto riportano diverse fonti il Governo statunitense avrebbe l'intenzione di incaricare la FDIC (Federal Deposit Insurance Corporation, l'istituzione che assicura i depositi delle banche e delle casse di risparmio negli USA) di riacquistare gli assets "tossici" delle banche. Gli investitori sperano che la misura possa riuscire a stabilizzare l'intero settore. Tra gli altri titoli dell'Hang Seng PetroChina (CN0009365379) ha chiuso in rialzo del 4,3%, China Mobile (HK0941009539) del 2,3%, China Life (CN0003580601) del 4,3% e Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) del 3,8%.
Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,9%, il Kospi a Seul lo 0,9% e lo Straits Times a Singapore lo 0,1%. Le borse di Shanghai e Taipei sono rimaste anche oggi ferme per la festitività del Capodanno cinese.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption