La Borsa di Tokyo chiude per la terza seduta di fila in ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,6% ed il Topix lo 0,5%.

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 7.825,51 punti ed il Topix lo 0,5% a 773,79 punti. Per i due listini si è trattato della terza seduta negativa di fila. La Bank of Japan ha annunciato a sorpresa che acquisterà dalle banche fino all'aprile del 2010 titoli per ¥1 bilione. Si tratta dell'ennesima misura volta a sostenere il settore finanziario. La notizia ha fatto passare temporaneamente il Nikkei ed il Topix in positivo. Alla fine si sono però imposti ancora una volta gli orsi soprattutto a causa dei timori relativi alle prospettive dell'economia. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso lo 0,8%. Secondo delle voci di stampa la prima banca giapponese chiuderà il corrente esercizio in rosso. Il titolo di Shinsei Bank (JP3729000004) è crollato del 7,4%. Secondo il quotidiano "Yomiuri" la quinta banca giapponese taglierà le sue stime per il corrente anno fiscale. Ancora bene il settore del trasporto marittimo. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 4,8%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 5,7% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 5,2%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è salito per il decimo giorno di fila.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS