La Borsa di Tokyo chiude in leggero ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,3% ed il Topix lo 0,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 7.945,94 punti ed il Topix lo 0,1% a 778,10 punti. La seduta è stata a Tokyo come ieri a Wall Street volatile e dominata dal nervosismo. Il Segretario del Tesoro Timothy Geithner presenta oggi il nuovo piano di salvataggio per il settore finanziario. Sempre oggi il Senato degli USA dovrebbe inoltre procedere al voto sul pacchetto di stimoli per l'economia. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,3% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,4%. Mizuho Financial Group (JP3885780001) ha chiuso invariato. Dopo il crollo di ieri Nomura (JP3762600009) è rimbalzato del 3,9%.
Orix (JP3200450009) ha perso l'8,9%. L'impresa impegnata nei servizi finanziari ha tagliato le stime sui suoi utili per l'intero esercizio dell'86% a ¥15 miliardi.

Nissan (JP3672400003) ha chiuso in rialzo del 7,3%. Il terzo costruttore giapponese di automobili ha annunciato ieri che taglierà 20.000 posti di lavoro. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il calo del prezzo del petrolio ha pesato sui petroliferi. Nippon Oil (JP3679700009) ha perso il 2,5%, Cosmo Oil (JP3298600002) il 3,7% e Inpex (JP3294430008) lo 0,7%. Il future sul Crude ha perso ieri a New York l'1,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption