Borsa di Tokyo negativa, male gli esportatori, bene controtendenza i bancari

Il Nikkei ha perso l'1,6% ed il Topix l'1,1%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,6% a 8.707,99 punti ed il Topix l'1,1% a 830,05 punti. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,1%, Honda (JP3854600008) il 2,9%, Canon (JP3242800005) il 2,7% Panasonic (JP3866800000) l'1,6% e Sony (JP3435000009) lo 0,8%. Lo yen è salito oggi in Asia rispetto al dollaro ai suoi più alti livelli da circa un mese.
Nel settore dell'acciaio Nippon Steel (JP3381000003) ha chiuso in calo del 4,2%, Kobe Steel (JP3289800009) del 3,4% e JFE Holdings (JP3386030005) del 3,1%. Goldman Sachs ha declassato oggi Nippon Steel e JFE Holdings da "Neutral" a "Sell".
Nel settore delle telecomunicazioni KDDI (JP3496400007) ha perso il 5,2%. Il secondo operatore di telefonia mobile ha fornito un debole outlook sul corrente esercizio.

I bancari hanno beneficiato del rally dei titoli delle rivali statunitensi a Wall Street. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 3,3%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,6% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption