Borse Asia-Pacifico positive, esplode Taipei

Il Taiwan Weighted chiuso in rialzo del 6,7%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Il Taiwan Weighted a Taipei ha guadagnato il 6,7% a 5.992,57 punti. Era da quasi diciotto anni che il listino taiwanese non metteva a segno un tale rialzo in una seduta. La Commissione di Sorveglianza del settore finanziario di Taiwan ha annunciato che inizierà ad accettare le richieste degli investitori istituzionali cinesi relative all'acquisto di titoli nel Paese. China Mobile (HK0941009539) ha comunicato parallelamente di aver raggiunto un accordo per acquistare il 12% di Far EasTone (TW0004904008), il terzo operatore delle telecomunicazioni di Taiwan. Si tratta del primo investimento di un'azienda cinese a Taiwan dalla guerra civile nel 1949.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,4% a 2.477,57 punti. Il Consiglio di Stato ha comunicato che agevolerà i progetti di costruzione di ferrovie urbane, aeroporti e di immobili residenziali. Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 2,2%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) l'8,3% e Gemdale (CNE000001790) il 9,8%. Tra i titoli dei produttori di cemento Anhui Conch Cement (CNE0000019V8) ha chiuso in rialzo dell'8,5% e Huaxin Cement (CN0008947318) del 5,8%.
China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) ha chiuso in calo del 2,6% dopo aver annunciato che il suo utile è calato nel primo trimestre del 33,4%. Citic Securities (CNE000001DB6) ha perso il 3,9%. L'utile del primo broker cinese è calato lo scorso trimestre più di quanto previsto dagli analisti.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo del 3,8% a 15.520,99 punti. Il listino della città costiera ha beneficiato del rally di Wall Street di ieri. HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 6,7%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 6,7%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 4,5%, China Life (CN0003580601) il 2,6% e PetroChina (CN0009365379) il 3,2%. China Mobile ha perso lo 0,7%. Foxconn (KYG365501041) è esploso del 19%. Hon Hai Precison (TW0002317005), l'impresa madre di Foxconn, ha pubblicato dei dati di bilancio che hanno superato chiaramente le attese del mercato. Foxconn è stato spinto inoltre dalla notizia dell'accordo tra China Mobile e Far EasTone.

Tra gli altri listini della regione L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato il 2,3%, il Kospi a Seul ha guadagnato il 2,3% e lo Straits Times a Singapore il 3,8%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro