Borse Asia-Pacifico positive, Hong Kong sale del 3,1%

Shanghai ha guadagnato lo 0,9%, Sydney il 2,2%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,9% a 2.676,68 punti. Il Direttore della National Development and Reform Commission (NDRC) ha indicato ieri che la Cina potrà raggiungere quest'anno il suo obiettivo di una crescita dell'8% e che se necessario il Governo avrà ancora dei mezzi a disposizione per sostenere l'economia. Tra i bancari Bank of Communications (CN000A0ERWC7) ha guadagnato l'1,3%, China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) lo 0,5% e Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) il 3,2%. Nel settore immobiliare Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha chiuso in rialzo del 4,1% e Gemdale (CNE000001790) del 3,2%. Jiangxi Copper (CN0009070615) ha guadagnato il 10%. Dopo le forti perdite della scorsa settimana il prezzo del rame ha chiuso ieri a New York in rialzo del 2,7%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo del 3,1% a 17.544,03 punti. HSBC (GB0005405286) e Bank of East Asia (HK0023000190) hanno guadagnato rispettivamente il 6,3% e il 5,6%. Le due banche hanno ricevuto dalla Cina il permesso di vendere ad Hong Kong delle obbligazioni in yuan. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato il 5%, Sinopec (CN0005789556) il 3,8% e CNOOC (HK0883013259) il 5,4%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo di quasi il 5%. Goldman Sachs ha promosso inoltre oggi PetroChina a "Neutral" e CNOOC a "Buy".

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato il 2,2%, il Kospi a Seul il 3%, il Taiwan Weighted a Taipei l'1,2% e lo Straits Times a Singapore il 3,8%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro