La Borsa di Tokyo chiude in forte ribasso, male gli esportatori

Il Nikkei ha perso il 2,3% ed il Topix l'1,7%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,3% a 10.202,06 punti ed il Topix l'1,7% a 934,05 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato anche oggi la solidità dello yen. Le vendite hanno colpito perciò in particolar modo gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,3%, Honda (JP3854600008) il 2,8%, Canon (JP3242800005) il 3,1%, Panasonic (JP3866800000) l'1% e Sony (JP3435000009) il 2,4%. La valuta giapponese è salita oggi fino a 90,21 dollari ovvero ai suoi più alti livelli dallo scorso 12 febbraio.

Male anche i minerari. Mitsubishi Materials (JP3903000002) ha perso il 2,8%, Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) il 2,4% e Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 3,4%. Il prezzo del rame ha registrato oggi a Shanghai delle forti perdite.
Japan Airlines (JP3705400004) ha guadagnato l'8%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario "Nikkei" la statunitense AMR (US0017651060) potrebbe acquistare una quota della prima linea aerea del Paese del Sol Levante.

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption