La Borsa di Tokyo chiude contrastata

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 10.217,62 punti, il Topix ha perso lo 0,2% a 932,52 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi contrastata. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 10.217,62 punti, il Topix ha perso lo 0,2% a 932,52 punti. Sui titoli di alcuni esportatori sono scattate oggi delle ricoperture. Honda (JP3854600008) ha guadagnato lo 0,5% e Canon (JP3242800005) il 2,9%. Il dollaro ha potuto oggi stabilizzarsi rispetto allo yen. La valuta giapponese continua a quotare però a degli elevati livelli.
Daikin Industries
(JP3481800005) ha chiuso in rialzo del 5%. L'impresa giapponese ha annunciato che inizierà a vendere il prossimo mese un purificatore d'aria che può completamente distruggere il virus H1N1.

Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha chiuso in ribasso dell'1%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) del 2% e Nippon Yusen (JP3753000003) dell'1,3%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è sceso ieri per il secondo giorno di fila.

Tra i titoli delle imprese impegnate nel credito al consumo Acom (JP3108600002) ha perso il 4,4%, Aiful (JP3105040004) l'8,4% e Takefuji (JP3463200000) il 3,8%. Standard & Poor's ha avvertito ieri che potrebbe tagliare il suo rating su alcune compagnie del settore. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption