Borsa di Tokyo: Il Nikkei chiude al di sotto di 10.000 punti

L'indice giapponese ha perso l'1,5%. Male gli esportatori.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,5% a 9.978,64 punti e il Topix l'1,5% a 896,12 punti. Era da più di due mesi che il Nikkei non chiudeva al di sotto di quota 10.000 punti. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,7%, Canon (JP3242800005) il 2,8%, Panasonic (JP3866800000) il 2,2% e Sony (JP3435000009) il 2,8%. Il Chicago PMI, un importante indicatore del settore manifatturiero statunitense, ha registrato lo scorso mese a sorpresa un calo. La notizia ha fatto riaumentare i dubbi del mercato sulla ripresa economica negli USA, il principale partner commerciale del Paese del Sol Levante.
Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 5,4%. La prima banca giapponese ha comunicato che effettuerà una svalutazione di ¥28 miliardi a causa della sua quota in Acom (JP3108600002).

Elpida (JP3167640006) ha chiuso in calo dell'8,6%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del primo produttore giapponese di memorie da "Outperform" a "Neutral".

Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha guadagnato l'1,2%. La prima impresa retail giapponese ha comunicato di star considerando la chiusra di circa 30 supermercati.

Japan Tobacco (JP3726800000) ha perso il 4,1%. Bank of America ha tagliato il suo rating sul titolo del terzo produttore al mondo di sigarette da "Buy" a "Neutral".

Japan Airlines (JP3705400004) ha guadagnato il 5,3%. Il Ministro dei Trasporti giapponese ha dichiarato di credere che la linee aerea possa riuscire a riprendersi da sola, in caso contrario il Governo la sosterrà.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro