Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong salgono ancora

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% e l'Hang Seng lo 0,5%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 2.979,79 punti. Dal fronte societario sono arrivate oggi una serie di notizie positive. Ping An Insurance (CNE1000003X6) ha guadagnato l'1,7%. La seconda impresa cinese del settore delle assicurazioni ha aumentato nei primi nove mesi di quest'anno la sua massa premi di quasi il 35%. Hongyuan Securities (CNE0000006K8) ha chiuso in rialzo del 3,5%. Il broker ha annunciato che il suo utile netto potrebbe essere aumentato nel terzo trimestre di più del 400%. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato l'1,6%. Le vendite della seconda impresa immobiliare cinese sono aumentate nei primi nove mesi di quest'anno del 165%. Shanghai Yimin Commercial (CNE000000CJ3) ha guadagnato il 4%. L'operatore di grandi magazzini ha aumentato il suo utile netto nel terzo trimestre del 10%. Nel settore minerario sono scattate oggi delle prese di beneficio Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso lo 0,6%, Jiangxi Copper (CN0009070615) lo 0,3% e Zijin Mining (CNE100000502) l'1,7%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dello 0,5% a 21.999,08 punti. Era dall'agosto dello scorso anno che il listino della città costiera non saliva a tali livelli. I bancari hanno beneficiato della brillante trimestrale pubblicata ieri da J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005). HSBC (GB0005405286) ha chiuso in rialzo dell'1,3%, Bank of East Asia (HK0023000190) dell'1,4%, Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) dello 0,3% e Bank of China (CN000A0J3PX9) dell'1,8%. Li & Fung (BMG5485F1445) ha guadagnato il 3,9%. Le vendite al dettaglio sono calate lo scorso mese negli USA meno di quanto atteso dagli economisti. Li & Fung è fortemente legato all'andamento del consumo negli USA. Li Fung è infatti, tra l'altro, un importante fornitore di Wal-Mart (US9311421039). Ancora bene i petroliferi. PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,4%, Sinopec (CN0005789556) lo 0,3% e CNOOC (HK0883013259) l'1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo dell'1,4%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,6%, il Kospi a Seul lo 0,6%, lo Straits Times a Singapore lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,2%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro