La Borsa di Tokyo scende, male i bancari

Sia il Nikkei che il Topix hanno perso lo 0,6%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 10.267,17 punti ed il Topix lo 0,6% a 908,60 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato soprattutto la debole performance dei bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,7%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,2% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,4%. Il settore bancario ha registrato ieri a Wall Street delle forti perdite dopo che Rochdale Securities ha declassato Wells Fargo (US9497461015) a "Sell".

KDDI (JP3496400007) ha perso il 4%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del secondo operatore di telefonia mobile del Giappone da "Buy" a "Hold". La banca d'affari non si attende dei catalizzatori per il corso delle azioni di KDDI.

Japan Airlines (JP3705400004) ha perso il 3,2%. Secondo il quotidiano "Yomiuri" la linea area potrebbe registrare nel corrente esercizio delle perdite di circa ¥500 miliardi. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Kajima (JP3210200006) ha guadagnato il 2,2%. La prima impresa giapponese del settore delle costruzioni ha alzato le stime sul suo utile per il primo semestre. Sulla scia di Kajima Obayashi (JP3190000004) ha guadagnato l'1,9%, Shimizu (JP3358800005) il 3,4% e Taisei (JP3443600006) il 3,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption