La Borsa di Tokyo chiude in ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,6% ed il Topix lo 0,4%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 9.729,93 punti ed il Topix lo 0,4% a 857 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato la solidità dello yen. La valuta del Paese del Sol Levante è salita oggi rispetto al dollaro ai suoi più alti livelli delle ultime cinque settimane. Tra gli esportatori Nintendo (JP3756600007) ha perso l'1,2%, Toshiba (JP3592200004) il 4,6% e Panasonic (JP3866800000) lo 0,3%. Hitachi (JP3788600009) ha perso un ulteriore 2,6%. Il conglomerato ha annunciato ieri di voler raccogliere attraverso l'emissione di azioni e bonds fino a ¥418 miliardi.

Konica Minolta (JP3300600008) ha chiuso in ribasso del 5,3%. Mizuho Securities ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa produttrice di macchine per ufficio da "Outperform" a "Neutral".

Canon (JP3242800005) ha guadagnato il 3%. L'impresa giapponese ha annunciato ieri che acquisterà per €730 milioni Océ (NL0000354934), il primo produttore europeo di stampanti.

I titoli delle grandi holdings commerciali hanno beneficiato dell'aumento dei prezzi delle commodities. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha guadagnato lo 0,3% e Mitsubishi Corp. (JP3898400001) lo 0,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo del 3,3%, quello del rame del 4,4%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption


Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption