Borsa di Tokyo negativa, crolla il settore immobiliare

Il Nikkei ha perso lo 0,6% ed il Topix lo 0,8%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 9.676,80 punti ed il Topix lo 0,8% a 850,06 punti. I titoli del settore immobiliare sono andati a picco. Tokyo Tatemono (JP3582600007) è crollato del 16,5% dopo aver annunciato di voler emettere nuovi titoli per ¥45,6 miliardi. Sulla scia di Tokyo Tatemono Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso il 3,8%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 4,5%, Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 5,9% e Tokyu Land (JP3569000007) il 10,7%. Il mercato teme ora che anche delle altre imprese del settore possano lanciare degli aumenti di capitale.

Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) ha chiuso in calo del 5,9%. Secondo UBS la terza banca giapponese potrebbe aver bisogno di emettere titoli per ¥1,2 bilioni affinchè i suoi coefficienti patrimoniali possano essere ai livelli di quelli di Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004).

Japan Airlines (JP3705400004) ha perso il 3,9% Minister Seiji, il Ministro dei Trasporti del Giappone, ha dichiarato davanti ad una commissione parlamentare di non aver mai escluso una possibile bancarotta della linea area.

Takefuji (JP3463200000) è crollato del 18%. S&P ha tagliato il rating di controparte a lungo termine dell'impresa impegnata nel credito al consumo da "B-" a "CC". S&P ha osservato che potrebbe considerare il piano di scambio di titoli di debito annunciato ieri da Takefuji come un default.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro