Borse Asia-Pacifico: Shanghai ed Hong Kong tornano a salire

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,9% e l'Hang Seng l'1,4%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,9% a 3.338,66 punti. Nel settore minerario Jiangxi Copper (CN0009070615) ha guadagnato il 2,7%, Zijin Mining (CNE100000502) il 2,2% e Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 4,4%. Ill prezzo dell'oro ha raggiunto oggi un ennesimo record storico, quello del rame è salito a Shanghai ai suoi più alti livelli dal settembre dello scorso anno. Shanghai Bailian Group (CNE0000007B5), la prima impresa retail della Cina, ha chiuso in rialzo del 5,5%. Il Presidente dell'organismo responsabile della pianificazione economica in Cina ha dichiarato che il Governo ha l'intenzione di continuare a sostenere l'espansione della domanda domestica. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato l'1,9%. L'Amministratore Delegato del primo produttore cinese di automobili si attende per quest'anno un aumento delle vendite di gran lunga superiore alle sue precedenti previsioni.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dell'1,4% a 22.771,39 punti. Dopo le perdite delle scorse sedute la maggior parte dei titoli del listino della città costiera ha registrato una ripresa. HSBC (GB0005405286) ha guadagnato lo 0,6%, China Life (CN0003580601) il 2,5%, Li & Fung (BMG5485F1445) l'1,4%, PetroChina (CN0009365379) lo 0,6% e Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) lo 0,5%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,7%, il Taiex a Taipei lo 0,1% e lo Straits Times a Singapore l'1,3%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro