La Borsa di Tokyo chiude piatta

Il Nikkei e' rimasto invariato, il Topix ha perso lo 0,4%.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei è rimasto invariato a 10,105.68 punti, il Topix ha perso lo 0,4% a 885,08 punti. Gli indici giapponesi hanno potuto registrare intraday una forte ripresa. L'Emirato del Dubai ha ricevuto da Abu Dhabi un prestito di emergenza da $10 miliardi. La notizia ha ridotto i timori del mercato relativi ad un possibile default di Dubai. Nel settore delle costruzioni Shimizu (JP3358800005) ha guadagnato l'1,9% e Kajima (JP3210200006) l'1,1%. Secondo delle voci di stampa il Governo di Dubai e le sue compagnie dovrebbero alle imprese giapponesi che non appartengono al settore finanziario $7,5 miliardi. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,9% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,9%. Dal rapporto Tankan della Banca Centrale del Giappone si è appreso oggi che le grandi aziende hanno l'intenzione di ridurre i loro investimenti. Nel settore delle linee aeree All Nippon Airways (JP3429800000) ha chiuso in rialzo dell'1,2% e Japan Airlines (JP3705400004) del 3,2%. Il Giappone e gli Stati Uniti hanno stretto un accordo volto a facilitare i servizi aerei tra entrambi i paesi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption