Chiusura in rosso per le borse della regione Asia-Pacifico, Shanghai -1,5%

chiusura-in-rosso-per-le-borse-della-regione-asia-pacifico-shanghai--15
Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Hong Kong ha perso l'1,1% e Sydney l'1,5%.

CONDIVIDI

Tutte le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,5% a 2.047,89 punti. I titoli del settore immobiliare hanno guidato la lista dei ribassi. China Vanke (CN0008879206) ha perso il 2,2%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) l'1,4% e Gemdale (CNE000001790) il 3,8%.  Il ministro cinese dello Sviluppo abitativo e rurale, Jiang Weixin, ha dichiarato che il governo centrale non allenterà nel breve termine le misure restrittive per l'acquisto di case e sta studiando un'espansione dell'imposta sperimentale sugli immobili. Nel settore petrolifero PetroChina (CN0009365379) ha perso l'1,4% e Sinopec (CN0005789556) lo 0,8%. Secondo quanto riporta il "Beijing Times" la Cina potrebbe tagliare domani i prezzi della benzina e del diesel.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso l'1,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,5%, il Kospi a Seul lo 0,6% e il Taiex a Taipei l'1,8%. La Borsa di Singapore è rimasta ferma.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro