Cina, obiettivo crescita per il 2013 al 7,5%

La Cina punta a crescere nel 2013 del 7,5%. Lo ha annunciato il premier Wen Jiabao nel corso della sessione annuale dell’Assemblea Nazionale del Popolo, il Parlamento cinese. Wen ha indicato che bisognerà “lavorare duramente” per raggiungere l’obiettivo di crescita.

“I gravi effetti della crisi finanziaria globale continuano a sussistere e la ripresa dell’economia mondiale è molto incerta e non si trova ancora su solide basi”, ha spiegato Wen. Il PIL della Cina aumentato nel 2012 del 7,8%.

Si è trattato del più modesto aumento da 13 anni. Allo scopo di sostenere la crescita il governo centrale aumenterà quest’anno le sue spese dell’8,4%. Il deficit pubblico dovrebbe di conseguenza salire del 2%.

L’obiettivo per l’inflazione è stato fissato come nel 2012 al 4%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.