Borse Asia-Pacifico: Chiusura contrastata, Shanghai -1,3%

borse-asia-pacifico-chiusura-contrastata-shanghai--13
Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso contraste. © iStockPhoto

China Securities Journal: molte banche avrebbero iniziato a controllare le dimensioni dei prestiti per lo sviluppo di progetti immobiliari per coordinarsi con le nuove regole restrittive per il settore.

CONDIVIDI

Le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,3% a 2.297,67 punti. Secondo quanto riporta il "China Securities Journal" molte banche avrebbero iniziato a controllare le dimensioni dei prestiti per lo sviluppo di progetti immobiliari per coordinarsi con le nuove regole restrittive per il settore.

Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso l'1,4%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 2,3% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 4,6%.
Yanzhou Coal (CN0009131243) ha chiuso in ribasso del 5,2%. UOB Kay-Hian ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di carbone da "Hold" a "Sell".
Dongfeng Automobile (CNE000000ZT3) ha perso l'1,3%. L'utile netto del produttore di automobili è calato lo scorso anno del 95%.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,3%, il Kospi a Seul lo 0,3% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,8%, il Taiex a Taipei ha chiuso invariato.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro