Borse Asia-Pacifico: Sale solo Taipei, Shanghai -0,6%

borse-asia-pacifico-sale-solo-taipei-shanghai--06
Quasi tutte le principali borse asiatiche hanno chiuso in ribasso. © Shutterstock

Secondo quanto riporta il "21st Century Business Herald" il governo cinese avrebbe l'intenzione di aumentare la concorrenza nel settore bancario.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,6% a 2.207,53 punti. A pesare sul listino cinese è stata la debole performance dei settori bancario ed immobiliare. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso lo 0,5%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) l'1,6%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) il 3,3% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 4,1%.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Secondo quanto riporta il "21st Century Business Herald" il governo cinese avrebbe l'intenzione di aumentare la concorrenza nel settore bancario e potrebbe approvare un istituto di credito non statale prima di marzo.

Tra i titoli dei gruppi immobiliari China Vanke (CN0008879206) ha perso il 3%,  Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 3,1% e Gemdale (CNE000001790) il 2,5%. Il "China Securities Journal" scrive che la Cina potrebbe accelerare la sperimentazione della tassa sugli immobili.
 
L'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,8%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,4% e il Kospi a Seul lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro