Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong +0,1%

borse-asia-pacifico-shanghai-e-hong-kong-01
Le borse cinesi hanno chiuso in leggero rialzo. © iStockPhoto

La Borsa di Shanghai è stata sostenuta dai titoli delle imprese attive nella zona di libero scambio. Lievi rialzi anche per Taipei e Seul. Scende Sydney.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.047,32 punti. Il mercato azionario cinese è stato sostenuto dai titoli delle imprese che beneficiano in particolar modo della zona di libero scambio a Shanghai. Shanghai International Port (CNE0000013N8) ha guadagnato il 7,9%, Shanghai Waigaoqiao Free Trade Zone Development (CNE0000009V9) il 2,5% e Shanghai Lujiazui Finance & Trade Zone Development (CNE000000HH6) il 4%. Il governo cinese ha deciso di liberalizzare ulteriormente gli investimenti esteri nella zona di libero scambio.
I bancari hanno chiuso deboli. Bank of China (CN000A0J3PX9) ha perso l'1,1%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) l'1,7% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) l'1,1%. Pechino ha varato nuove linee guida per regolare il sistema di credito ombra.

Tra gli altri principali indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,3%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,2%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro