La Borsa di Tokyo chiude contrastata, vendite sul settore immobiliare

la-borsa-di-tokyo-chiude-contrastata-vendite-sul-settore-immobiliare
Gli indici giapponesi hanno chiuso contrastati. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 14.423,19 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.163,7 punti. Male Daiwa House. Salgono i petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi contrastata. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 14.423,19 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.163,7 punti.

La seduta è stata piuttosto volatile. A pesare sull'umore degli investitori sono state la debole performance registrata ieri da Wall Street e la tensione tra la Russia e l'Occidente.

Il settore immobiliare ha guidato la lista dei ribassi. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso l'1,6%, Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) l'1,8% e Tokyo Tatemono (JP3582600007) il 2%.

Daiwa House (JP3505000004) ha perso il 2,3%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del costruttore edile.

I petroliferi hanno beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio. Inpex (JP3294430008) ha guadagnato il 2,7%, Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) lo 0,9% e Cosmo Oil (JP3298600002) il 2,8%.

Yellow Hat (JP3131350005) ha guadagnato il 2,4%. Il fornitore di prodotti per il settore automotive ha alzato il suo dividendo di più del 20%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro