Borsa di Tokyo: Nikkei -0,1%, male Dentsu e Nikon

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi contrastata. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 14.405,76 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,4% a 1.183,15 punti. Era da cinque settimane che il Topix non chiudeva a tali livelli.

L’incerto andamento di Wall Street ha fatto scattare delle prese di beneficio. Gli investitori non hanno voluto inoltre correre troppi rischi in attesa dei risultati di alcune delle maggiori compagnie giapponesi.

Kubota (JP3266400005) ha guadagnato il 5,9%. Il produttore di mietitrebbiatrici e trattori ha annunciato dei dati di bilancio migliori delle attese degli analisti e fornito un solido outlook sul corrente esercizio.

Nikon (JP3657400002) ha perso il 4%. Il produttore di macchine fotografiche si attende per il corrente esercizio un calo del suo utile.

Dentsu (JP3551520004) ha perso il 3,9%. La maggiore agenzia pubblicitaria del Giappone prevede che il suo utile calerà durante il corrente esercizio del 20%,

Kadokawa (JP3214300000) e Dwango (JP3639600000) hanno guadagnato rispettivamente il 10% e il 9%. Secondo quanto riporta il quotidiano “Nikkei” le due compagnie starebbero discutendo su una loro fusione.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.