Skin ADV

La Borsa di Tokyo chiude in ribasso su ripresa yen

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-ribasso-su-ripresa-yen
Pollice verso il basso per gli indici giapponesi. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 15.521,22 punti e il Topix lo 0,5% a 1.285,01 punti. Vendite sugli esportatori. Bene Kajima.

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 15.521,22 punti e il Topix lo 0,5% a 1.285,01 punti.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

La ripresa dello yen rispetto al dollaro ha fatto scattare delle prese di beneficio sulla piazza finanziaria giapponese.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso lo 0,9%, Sony (JP3435000009) lo 0,8% e Fanuc (JP3802400006) lo 0,8%. Il dollaro, che ieri quotava attorno a 104,20 yen, ovvero ai massimi livelli da gennaio, è sceso oggi a 103,87 yen.

Kajima (JP3210200006) ha guadagnato il 4,2%. Nomura ha alzato il suo rating sul titolo del costruttore edile da "Neutral" a "Buy".

Maruetsu (JP3872400001) ha chiuso in rialzo del 3,8%. Il quotidiano finanziario "Nikkei" si attende che l'utile operativo annuo del'operatore di supermercati sia cresciuto del 50%.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO