Borsa di Tokyo: Chiusura in deciso ribasso, crolla Japan Display

borsa-di-tokyo-chiusura-in-deciso-ribasso-crolla-japan-display
Gli indici giapponesi hanno chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 2,2% a 14.738,38 punti e il Topix il 2,3% a 1.195,50 punti. Forti vendite sugli esportatori. Bene Recruit al debutto.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,2% a 14.738,38 punti e il Topix il 2,3% a 1.195,50 punti. Era da quasi cinque mesi che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

I deboli dati macroeconomici pubblicati ieri negli USA hanno fatto aumentare i timori dei mercati relativi allo stato di salute dell'economia. Lo yen si è inoltre rafforzato significativamente rispetto al dollaro.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso il 3,9%, Panasonic (JP3866800000) il 3,6% e Canon (JP3242800005) l'1,7%.

Nel settore aereo ANA Holdings (JP3429800000) ha perso il 3,7% e Japan Airlines (JP3705200008) il 4,3%. Un'altra infermiera negli USA è risultata positiva al test dell'ebola. Gli investitori temono di conseguenza che possano essere introdotte restrizioni per i viaggi.

Japan Display (JP3389660006) ha chiuso in ribasso del 18,2%. Il maggiore produttore al mondo di schermi per smartphone ha lanciato un profit warning.

Ottimo debutto per Recruit (JP3970300004). Nel suo primo giorno di contrattazione alla Borsa di Tokyo il titolo della maggiore impresa giapponese impegnata nella gestione delle risorse umane ha guadagnato il 7,5%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro