La Borsa di Shanghai scende ancora, peggior settimana da 13 mesi

La Borsa di Shanghai scende ancora, peggior settimana da 13 mesi
Le borse cinesi hanno chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,6% a 3.210,36 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta negativa di fila.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,6% a 3.210,36 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta negativa di fila. Durante l'intera settimana lo Shanghai Composite ha perso il 4,2%. Si è trattato della peggior performance settimanale dal dicembre del 2013. A pesare sono stati di nuovo i timori legati agli interventi delle autorità per ridurre la speculazione sul mercato. Nel settore assicurativo China Life (CN0003580601) ha perso il 5,1% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) il 2,7%. Secondo delle indiscrezioni di stampa gli enti di vigilanza avrebbero l'intenzione di mettere sotto la lente anche le attività nel margin trading dei gruppi assicurativi.
La debolezza del prezzo del petrolio ha penalizzato anche oggi i petroliferi. PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,8% e Sinopec (CN0005789556) il 2,1%.
Hisense Electric (CNE000000PF3) ha guadagnato il 10%. Secondo quanto riporta il "China Securities Journal" il produttore di televisori a schermi piatti collaborerà con Tencent (KYG875721485) nello sviluppo di giochi per la smart TV. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,4%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,7%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,3%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption